cultural heritage

Villa Storica

777 775 geolux

L’incarico consisteva nell’esecuzione di un dettagliato rilievo architettonico, per la produzione di tutti gli elaborati di disegno in scala 1:50: planimetrie, sezioni e prospetti.

Vista la natura dell’edificio, per i rilievi abbiamo adottato la tecnologia laser Scanner completando le coperture con Aerofotogrammetria di prossimità mediante utilizzo di Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto.

La nuvola di punti di entrambi i dataset è stata utilizzata per ricostruire in ambiente BIM l’intero edificio per poi estrarre tutti gli elaborati 2D

Chiesa San Domenico – XVII Secolo

1024 546 geolux

Per dare inizio alla progettazione del restauro e del risanamento conservativo, lo studio è stato incaricato dell’esecuzione dei rilievi geometrici dell’interno complesso architettonico della Chiesa San Domenico di Tricase (Le)

L’incarico consisteva nella esecuzione di un dettagliato rilievo esterno ed interno di un affascinante chiesa Salentina, con all’interno dieci altari finemente rifiniti con arte barocca.
Al fine di garantire la totale copertura del rilievo sono stati eseguiti rilievi Laser Sanner integrati da rilievo aerofotogrammetrico mediante utilizzo di SAPR.

Gli stessi droni, sono stati utilizzati anche all’interno del monumento per completare il modello 3d delle complesse decorazioni ed annullare le zone d’ombra.
Tale accorgimento ci ha garantito la possibilità di produrre elaborati 2D in alta risoluzione e su ogni centimetro di superficie interna ed esterna

Clicca sull’immagine per immergerti nel monumento

Basilica di Santa Maria dei Servi – XIV Secolo

1024 614 geolux

All’interno della Basilica di Santa Maria dei Servi sono in studio le opere di Restauro e Risanamento Conservativo del Deambulatorio, all’interno del quale trovano dimora alcune delle più prestigiose opere artistiche Italiane, tra le quali uno dei più interessanti dipinti del Cimabue, la “Maesta di Santa Maria dei Servi“.

Il nostro studio ha ricevuto l’incarico di documentare digitalmente ed in Alta Definizione l’intero complesso oggetto di Restauro, estraendo dalle attività tutti gli elaborati tecnici necessari alla valutazione dello stato di degrado ed alla programmazione degli interventi di risanamento.

Per completare le attività abbiamo applicato ed integrato le tecniche di rilievo Laser Scanner con quelle di Structure from Motion con camere ad altissima risoluzione, risolvendo anche i grossi problemi di scarsa e disomogenea illuminazione.

Croce Legno XIII Secolo

1024 615 geolux

L’incarico consisteva nel documentare digitalmente una croce del XIII secolo, interessata da un restauro recente, che doveva essere esposta in un importante mostra d’Arte. Ci veniva richiesto di rappresentare l’opera in tre dimensioni, non solo nella sua conformazione post-restauro ma anche in quella precedente all’intervento di recupero.

Sfortunatamente siamo stati contattati soltanto a lavori ultimati ma il committente possedeva un unica fotografia frontale acquisita prima del restauro.

Il rilievo è stato eseguito con tecniche Image Based Modelling che ci hanno consentito di raggiungere un altissimo grado di dettaglio geometrico e fotografico della croce nella sua attuale finitura. Tutte le attività di rilievo sono state condotte in laboratorio maneggiando con molta cautela la delicatissima opera d’Arte.

Dopo aver completata la ricostruzione digitale del modello, abbiamo sostituito la texture dell’attuale superficie, ri-proiettando su di essa la vecchia fotografia dopo aver fatto combaciare esattamente, i punti di vista, le focali e la distanza di posa.

Chiesa Misericordia – XVI Secolo

1024 780 geolux

Le attività di rilievo sono state commissionate per poter progettare un intervento di restauro degli interni della chiesa.

In particolare oggetto dei lavori di recupero sarebbero stati l’altare ed un affresco dipinto sul soffitto della navata 

Centrale. Per soddisfare le esigenze del Progettista, sono stati eseguiti i rilievi Laser Scanner interni ed esterni 

dell’intera, integrando tecniche Image Based Modelling per l’altare e l’affresco.

Oltre ai tradizionali elaborati tecnici (planimetrie, sezioni e alzati) venivano prodotte Ortofoto in Alta Risoluzione 

per i due Elementi Architettonici di maggiore pregio.

Ex Cementificio

1024 795 geolux

A seguito dell’aggiudicazione della Gara Pubblica, lo studio ha eseguito le attività di rilievo digitale e produzione di tutti gli elaborati vettoriali 2D e 3D necessari alla messa in sicurezza statica dell’edificio, nonché per la alla redazione del progetto di recupero dei locali per la realizzazione di un Museo Esperienziale per bambini.

Per una completa rappresentazione dell’intero stabile, sono state utilizzate strumentazioni Terrestrial Laser Scanner, nonché tecniche di modellazione Image Based Modelling sia Terrestri e con l’ausilio di Aste Telescopiche, che aeree mediante utilizzo di Sistemi Aerei a Pilotaggio Remoto

Palazzo Caetani – XVI Secolo

1024 613 geolux

All’interno di Palazzo Caetani, nei locali dell’Ambasciata del Brasile presso la Santa Sede, erano in corso i lavori per il restauro di alcuni locali finemente affrescati e con preziosi soffitti in legno a cassettoni. La società di restauro, in accordo con la Fondazione Camillo Caetani, ci commissionava un rilievo al fine di documentare, con alto grado di dettaglio, le opere d’arte rappresentate sulle pareti nonché lo stesso soffitto ligneo.

Per i soffitti, i rilievi sono stati svolti studiando un piano di presa presa fotogrammetrica ed elaborando un modello 3D con texture ad alta risoluzione. Per le pareti, invece, sono stati elaborati dei fotopiani, utilizzando centinaia di scatti acquisiti con testa panoramica motorizzata, successivamente uniti in singole Giga-foto e poi raddrizzati prospetticamente

Clicca sull’immagine per visualizzare il monumento in 3D

Torre Bartoli – XV Secolo

1024 558 geolux

La Torre è stata rilevata internamente ed esternamente utilizzando differenti tecniche al fine di produrre elaborati 

geometricamente corre e altamente rappresentativi del quadro materico e fessurativo. Il fabbricato necessita infatti di urgenti interventi di consolidamento statico e di recupero di porzioni parzialmente crollate. Abbiamo utilizzato strumentazione Laser Scanner e tecniche image Based Modelling terrestri e aeree (sistemi UAV), producendo elaborati digitali totalmente integrati, ma provenienti da differenti tecniche di misura sia attive che passive. Sul sito sono in corso ispezioni aeree termografiche e multispettrali, al fine di individuare eventuali resti interrati, che potrebbero testimoniare porzioni di edificio ormai inesistenti, ma ben rappresentate in documenti storici.

Clicca sull’immagine per visualizzare il monumento in 3D

 

Chiesa S. Maria – XVI Secolo

1024 583 geolux

L’incarico consisteva nella esecuzione di un dettagliato rilievo esterno del monumento al fine di studiare un intervento di consolidamento statico e messa in sicurezza del manufatto, danneggiato dagli eventi sismici 

Del 2009. La chiesa, infatti, non risultava accessibile per problemi di sicurezza e bisognava intervenire con urgenza per evitare ulteriori crolli e pericoli per le persone.

Il rilievo è stato eseguito interamente con tecnica Image Based Modelling, acquisendo immagini a mano, con asta telescopica e con UAV. Gli elaborati prodotti hanno permesso di eseguire un  minuzioso studio sul quadro materico e fessurativo esistente, consentendo una rapida programmazione degli interventi di consolidamento

Duomo di Brindisi

1024 902 geolux

All’interno della Cattedrale di Brindisi sorge la piccola Cappella dedicata al Santo protettore della città. Il piccolo ma prezioso Monumento, risulta essere la parte più antica della Cattedrale, interamente ricostruita a seguito del terremoto che colpì Brindisi nel 1700.

Le attività di Rilievo sono state commissionate per programmare gli interventi di ristrutturazione e consolidamento. La struttura infatti, era interessata da infiltrazioni d’acqua provenienti dal tetto, nonché da problemi strutturali ben evidenti sulle quattro volte di copertura.

I rilievi sono stati eseguiti utilizzando strumentazione Laser Scanner e tecniche Image Based Modelling sia internamente che esternamente, producendo planimetrie, sezioni e prospetti in scala 1:50 e 1:20.

  • 1
  • 2