Duomo di Pisa

Rilievi Architettonici Duomo di Pisa

Nell’occasione del restauro della cupola, delle pareti affrescate e dei soffitti a cassettoni in legno all’interno del Duomo di Pisa, lo studio si è occupato delle attività di rilievo producendo tutti gli elaborati 2d e 3D in alta definizione dello stato dei luoghi.

Tutte le attività di rilievo sono state condotte in ambienti con scarsa illuminazione e con frequenze di luce non adatte alla documentazione di opere d’arte, costringendoci ad utilizzare soft-box supplementari e pannelli per il bilanciamento del bianco.

Il “cantiere” per il restauro, inoltre, era già stato allestito con il montaggio di decine di livelli di impalcati, quasi adiacenti alle superfici, con montanti e tavolati che ostruivano la vista delle pareti della cupola.

Nella zona dei soffitti a cassettoni, a causa della limitata altezza di lavoro, abbiamo dovuto costruire ad hoc un carrellino scorrevole per montare il Laser Scanner a quota di pavimento

Durante le attività di restauro, inoltre, si è reso necessario ricollocare, nella loro posizione originaria, alcuni affreschi che in passato vennero rimossi e conservati in altro luogo. 

Per garantire la perfetta adesione del lavoro abbiamo ricostruito digitalmente tale geometria per poi stamparla in scala 1:1 utilizzando macchine a 5 assi a controllo numerico. Tale ricostruzione è stata poi trasferita all’interno dei laboratori dei restauratori, dove con estrema precisione hanno potuto posare l’affresco, per poi riportarlo all’interno del Duomo e rimontarlo al sito originario posto a circa 20 m di altezza.

Guarda il video

Project Details

Pisa (Italy) - Laser Scanning and Photogrammetry - 50 Scan Station - 8'000 Full Frame photos - 500 Topographic points

Leave a Reply

Your email address will not be published.